L'autocostruzione è all'origine dell'architettura. Essa è l'atto elementare secondo il quale chiunque abbia una necessità abitativa auto promuove e conduce la ideazione e la costruzione della stessa. L'autocostruzione in architettura oggi è una realtà che appare di forte attualità: da un lato la necessità di nuove prospettive di fronte alla crisi economica imperante; dall'altro l'emersione di ampie aree del nostro pianeta un tempo 'sottosviluppate' con le loro necessità costruttive; ancora lo spirito coinvolgente di una sensibilità verso una filosofia più equilibrata dell'atto costruttivo. La prima summer school SELF MADE ARCHITECTURE 01 ha avuto l'obiettivo di cominciare un cantiere teorico pratico che continuerà nel tempo con eventi legati ad un unico filo conduttore. Questo primo evento mira al raffronto sincronico di tre esperienze differenti, tutte legate al tema dell'autocostruzione: il sistema delle aste flessibili giuntate, il sistema della costruzione alla saracena in laterizi e gesso, l'aggiornamento industriale della filosofia costruttiva a piccoli pezzi. Tre cantieri sincronici in cui i partecipanti potranno apprendere a progettare e costruire il futuro.