Nell’ambito del restauro del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, che ospita i Bronzi di Riace, a copertura della corte interna è stata realizzata la “tensegrity”, struttura in acciaio e vetro che si regge su puntoni e tiranti. Prima in Europa per grandezza e seconda nel mondo.
Nelle immagini è possibile visualizzare anche le fasi della realizzazione e di montaggio, le prove sulle oscillazioni e di collaudo.